Il prezzo dell’equilibrio

15.00

Tutto cominciò un pomeriggio di settembre del settantacinque, l’anno che fu il preludio a uno dei periodi più confusi della mia esistenza…. Amedeo Giacomini, incipit

Questa è una storia coraggiosa che esplode e implode dentro il magma di un decennio, quello degli anni Settanta italiani, che è stato di certo il più teso e difficile del dopoguerra. Dalla prefazione di Maurizio Mattiuzza

Leggi la prima pagina

Autore: Amedeo Giacomini
Prefazione: Maurizio Mattiuzza
Collana: camera con vista/8
Anno: 2018
Formato: 13 x 20
Pagine: 224
ISBN: 9788899368166

Spedizione standard € 4.20
Per ordini superiori a € 20.00 la spedizione è gratuita.
Per le spedizioni fuori dall’Italia, vi invitiamo a contattarci prima di procedere all’acquisto. Scriveteci a: info@bottegaerranteedizioni.it
Tutte le spedizioni vengono effettuate tramite corriere.

Categorie: , Product ID: 1303

Descrizione

Qual è il prezzo per rimanere in equilibrio? Quale moneta fisica e morale lo paga? A quante rinunce, ripensamenti e pentimenti siamo costretti per raggiungerlo? Andrea, il protagonista del romanzo, è un professore che verso la fine degli anni Settanta si muove in una terra di provincia tra il disincanto per un’utopia sfuggita di mano e una stabilità solo auspicata.

Il romanzo inedito del grande scrittore Amedeo Giacomini narra una vicenda che esplode e implode dentro al magma di un decennio, quello degli anni Settanta italiani, che è stato di certo il più teso e difficile del dopoguerra.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il prezzo dell’equilibrio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *