la storia

Le nostre origini, le tappe fondamentali, le svolte decisive. In due parole, la storia di Bottega Errante Edizioni

Learn more

le geografie

Fiere, festival, librerie, osterie, biblioteche

Learn more

la teoria

La nostra filosofia in dodici punti

Learn more

la pratica

La struttura del nostro progetto editoriale

Learn more

Scopri il tuo prossimo libro

  • Erodoto108 – numero 31

    10.00 Aggiungi al carrello
  • Retromundi

    15.00 Aggiungi al carrello
  • Capire i Balcani occidentali

    18.00 Aggiungi al carrello
  • La cena dei coscritti

    16.00 Aggiungi al carrello
  • Torino, senza esagerare

    14.00 Aggiungi al carrello
  • L’ascensore di Prijedor

    15.00 Aggiungi al carrello
  • Metodo Srebrenica

    17.00 Aggiungi al carrello
  • Le marlboro di Sarajevo

    16.00 Aggiungi al carrello
  • Mileva Einstein

    17.00 Aggiungi al carrello
  • Immagine di copertina

    La veglia di Ljuba

    17.00 Aggiungi al carrello
  • I fantasmi di Trieste

    14.00 Aggiungi al carrello
  • In volo sopra il mare

    16.00 Aggiungi al carrello
Scopri tutti i nostri libri

Iscriviti alla nostra newsletter

 

Il libro del mese

I prodigi della città di N.

18.00

Robert Perišic è una luce luminosa di intelligenza e scintillante ironia. Jonathan Franzen.

Autore: Robert Perišic
Traduttrice: Elvira Mujcic
Collana: Estensioni / 21
Anno: 2021
Formato: 13×20
Pagine: 400
ISBN: 9791280219053

Spedizione standard € 5.00
Per ordini superiori a € 30.00 la spedizione è gratuita.
Per le spedizioni fuori dall’Italia, vi invitiamo a contattarci prima di procedere all’acquisto. Scriveteci a: info@bottegaerranteedizioni.it
Tutte le spedizioni vengono effettuate tramite corriere espresso (1-2 giorni).

Descrizione

Siamo nel tempo del post-guerra, un tempo devastante nella sua innaturale immobilità. Siamo in un luogo d’invenzione, ma non ci vuole molto per collocare la cittadina di N. da qualche parte lungo il confine tra la Croazia e la Bosnia Erzegovina. Oleg e Nikola, due presunti investitori, arrivano nella cittadina di N. con l’intenzione di riaprire la vecchia fabbrica di turbine chiusa dall’inizio delle guerre degli anni Novanta, in totale stato di abbandono. I due hanno le idee chiare, seppur grottesche: vogliono produrre proprio le vecchie turbine e dare ai lavoratori il diritto all’Autogestione. Un progetto folle che ricorre non solo a una tecnologia in disuso, ma anche a una lingua morta, quella del sistema socialista. L’addormentata cittadina di N. inizia a uscire dal suo torpore, i suoi abitanti provano a muoversi, a camminare verso un tempo nuovo, sospesi tra la mentalità socialista, l’incubo degli anni Novanta e il capitalismo selvaggio.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I prodigi della città di N.”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri #RetroBottega

visita il nostro blog e scopri tutti i video

visita il nostro blog

sei un lettore da ebook?

i libri di BEE li trovi su BookRepublic

Dicono di noi

Coprendo meritoriamente un buco di conoscenza ora Bottega Errante Edizioni, nel primo numero della sua collana "Estensioni", allarga i confini e pubblica In volo sopra il mare, racconti di viaggio e frammenti inediti in Italia e comparsi su giornali e riviste del suo Paese che non c'è più. (la Repubblica)

Gigi Riva

Scorre l'acqua, e scorrono le parole nel romanzo di Alessandro Tasinato pubblicato da Bottega Errante Edizioni, giovane case editrice nordestina, ottima curatrice di volumi che narrano e documentano storie e paesaggi dell'area. (Il mattino)

Gianfranco Bettin

C’è una piccola casa editrice friulana che volge lo sguardo al Nord Est d’Italia, ai Balcani ma anche al Medio Oriente, pubblicando libri che raccontano la storia di quelle terre e dei loro confini, spesso vergati da guerre e calamità naturali, ma ricchi di umanità, di sapori e di strade da percorrere.

La lettrice geniale