Locanda Tagliamento

14.00

Ci rendiamo conto ben presto che il fiume non trasporta soltanto acqua e sedimenti alluvionali in sospensione . Il fiume raccoglie, trasporta e mette in connessione anche le storie individuali, gli episodi della vita, le feste, i momenti di riflessione solitaria, le scampagnate in canoa, i giri in bicicletta sugli argini, i convivi amorosi delle coppiette appartate nei greti. Davide Papotti

Autori: Bonanni, Giraldi, Battistutta, Forte, Dazzan, Dallavalle, Noacco, Trevisan, Bellotto, D’Agostino Prefazione: Davide Papotti
Collana: Camera con vista / 12
Anno: 2019
Formato: 13×20
Pagine: 164
ISBN: 9788899368456

Spedizione standard € 4.20
Per ordini superiori a € 20.00 la spedizione sarà gratuita
Tutte le spedizioni avvengono tramite corriere.

Categorie: , Product ID: 1728

Descrizione

Un canto collettivo, corale, sul più importante fiume del Friuli Venezia Giulia, l’unico dell’intero arco alpino e uno dei pochi in Europa a preservare una morfologia a canali intrecciati. Dieci storie narrate al tavolo di una ideale locanda sulla riva del fiume. Un fisarmonicista, un fotografo, un esperto di vini, due giornaliste, due camminatori narratori, un attore, due scrittori: ognuno con la propria sensibilità, con il proprio vissuto e con la propria immaginazione racconta l’anima del fiume. Dentro questo libro, si alternano le donne e gli uomini che abitano le sue sponde, i ragazzini che costruiscono la capanna più grande del mondo, i Turchi che tentano di guadare il fiume e invadere l’Occidente, i passaggi a piedi più emozionanti, gli incontri meravigliosi che solo lungo l’acqua bianca e verde del Tagliamento possono accadere.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Locanda Tagliamento”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *