8 Settembre 2023

Scrivere luoghi e storie

Quali sono i modi e le tecniche per raccontare un viaggio o una storia? Come percepiamo noi stessi, il nostro corpo e la nostra mente, quando camminiamo in un bosco o viaggiamo dall’altra parte del mondo? E in che relazione siamo con tutto quello che ci circonda? Con chi incontriamo? Da sempre chi inizia un viaggio sente l’urgenza di mettere per iscritto su una pagina, di fermare, le proprie emozioni e quello che sta vivendo.
12 Giugno 2024

Capire gli Europei: il calcio dell’est Europa raccontato da Gianni Galleri

Fra pochi giorni prenderà il via la diciassettesima edizione dei campionati europei di calcio organizzati dalla Uefa. Saranno 24 le rappresentative ai nastri di partenza e i Balcani saranno rappresentati da: Albania, Romania e da tre nazioni ex jugoslave, Slovenia, Croazia e Serbia. Eppure, come sempre, non sarà tutto così chiaro. Chi tiferanno a Sfântu Gheorghe, nel cuore della Romania, a un’ora e mezzo di macchina da Bucarest? E la parte ovest di Mostar?
12 Giugno 2024

Una città che cambia: trasformazioni, prospettive, sfide da Belgrado alla Serbia

Sabato 15 giugno alle ore 18.00 presso la libreria Lovat di Trieste la giornalista Marina Lalović e il ricercatore Marco Siragusa dialogheranno su Una città che cambia: trasformazioni, prospettive, sfide da Belgrado alla Serbia. Un incontro a cura dell’Associazione Meridiano 13 e Trieste Film Festival, in collaborazione con Bottega Errante Edizioni.
6 Giugno 2024

A giugno si fugge su Isola!

"Isola. Storie di un filosofo-chef dal cuore dell'Adriatico" di Senko Karuza racconta di un lembo di terra troppo affollato d’estate e semideserto nelle altre stagioni dell’anno. L'isola è abitata dai pochi che hanno deciso di rimanere a coltivare la terra, gli ulivi e le vigne; circondata da un mare sempre più povero di pesce, solcato da sparuti traghetti che portano in terraferma dal dentista, a scuola, ad approvvigionarsi e che riversano sull’Isola curiose figure in fuga dalla frenesia delle città.
22 Maggio 2024

Floramo e la lunga storia d’amore con i Balcani

"Breve storia sentimentale dei Balcani" ci racconta la Storia in una parte d’Europa complessa, stratificata, eppure al centro di tutto. Una narrazione sentimentale perché non è un trattato, ma una narrazione soggettiva, intima, di che cosa sono e che cosa rappresentano i Balcani. Breve perché non vuole essere esaustiva ma regalare al lettore suggestioni, immaginari e passioni.
16 Maggio 2024

E al mattino arriveranno i russi

Bottega Errante Edizioni continua a portare in Italia l'opera di Iulian Ciocan, uno degli scrittori moldavi contemporanei più acclamati in Moldavia e all’estero. Dopo la pubblicazione nel 2022 di "Prima che Brežnev morisse" arriva in libreria il 15 maggio il romanzo “E al mattino arriveranno i russi”, nella traduzione dal romeno di Francesco Testa. Qui Iulian Ciocan segue il rocambolesco tentativo di fuga del professore di latino Nicanor Turturică dal suo appartamento a Chişinău dopo che l’esercito russo ha invaso la Repubblica di Moldavia partendo dalla Transnistria...