Paolo Patui

Insegnante in pensione, ideatore della rassegna Leggermente che da quindici anni si tiene a San Daniele del Friuli, ormai nota a livello nazionale. Con Elio Bartolini ha scritto per il teatro Bigatis e ha tradotto in friulano per la RAI regionale le puntate di Lupo Alberto e della Pimpa.

Dopo aver adattato al mondo friulano Maratona di New York ha abbandonato la corsa a piedi a favore della bicicletta, come testimoniato dal suo Decalogo semiserio di un ciclista anomalo (Ediciclo, 2018). Il suo Volevamo essere i Tupamaros (Kappa Vu, 2005), è stato definito da Gianni Mura come “cinque racconti di calcio che sarebbero piaciuti a Pasolini”. Nonostante vaghi spesso per cimiteri perduti scrive e racconta sorridendo a sé e ai lettori.

I libri di Paolo Patui

  • Alfabeto friulano delle rimozioni

    15.00 Aggiungi al carrello
  • Scusate la polvere

    15.00 Aggiungi al carrello

Nella stessa collana

  • I buchi neri di Sarajevo

    13.00 Aggiungi al carrello
  • Il caos, la bomba, il caos

    14.00 Aggiungi al carrello
  • Come papaveri rossi

    18.00 Aggiungi al carrello

Consigli di lettura

  • Retromundi

    15.00 Aggiungi al carrello
  • L’Incerto

    13.50 Aggiungi al carrello
  • La città che inizia per U

    13.00 Aggiungi al carrello

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *