Novità BEE

Floramo e la lunga storia d’amore con i Balcani

“Breve storia sentimentale dei Balcani” ci racconta la Storia in una parte d’Europa complessa, stratificata, eppure al centro di tutto. Una narrazione sentimentale perché non è un trattato, ma una narrazione soggettiva, intima, di che cosa sono e che cosa rappresentano i Balcani. Breve perché non vuole essere esaustiva ma regalare al lettore suggestioni, immaginari e passioni.

Novità Santi Quaranta

Capire il confine: Giustina Selvelli racconta Gorizia e Nova Gorica

La collana “le metamorfosi”, curata da Martina Napolitano, si arrichisce del nuovo libro di Giustina Selvelli “Capire il confine. Gorizia e Nova Gorica: lo sguardo di un’antropologa indaga la frontiera”, un’indagine sulla frontiera, su un confine, su un margine sempre in movimento, contraddittorio, instabile, vivo. In Capire il confine, l’antropologa Giustina Selvelli sovrappone la sua biografia personale, intima e soggettiva, alla storia della frontiera, delle genti che la abitano, delle politiche che la fanno sparire e poi riemergere a seconda dei casi.

Al Salone del Libro Pešut e Selvelli

Dal 9 al 13 maggio 2024 al Lingotto Fiere di Torino si svolgerà il Salone Internazionale del Libro. Per l’evento editoriale più importante dell’anno Bottega Errante Edizioni ha preparato due eventi speciali e porta allo stand P64, padiglione 3 tutte le novità in catalogo con qualche anticipazione! Scopri il programma che abbiamo preparato per te!

Bottega Errante Edizioni
correnti