6 risultati trovati per: lorenza stroppa

Lorenza Stroppa, Cosa mi dice il mare, Bottega Errante Edizioni

Cosa mi dice il mare

18,00

Delicato e profondo, Cosa mi dice il mare è un romanzo che racconta la forza dell’amore e del perdono, la necessità, a tratti, di lasciarsi andare, ma anche di riprendersi in mano e ritrovarsi. Michela Marzano

Autore: Lorenza Stroppa
Collana: camera con vista / 28
Anno: 2022
Edizioni: 2 (2023)
Formato: 13×20
Pagine: 320
ISBN: 9791280219558

Leggi l’estratto.

Disponibile in ebook.

Disponibile l’audiolibro a cura di Il Narratore, voce di Viola Graziosi.

Premio Marincovich per la cultura del mare 2023 – Sezione Narrativa

 

Lorenza Stroppa, La città portata dalle acque, Bottega Errante Edizioni

La città portata dalle acque

13,00

Chiudete gli occhi e dimenticate per un attimo la vostra realtà. Dimenticate la Pordenone che conoscete o che avete visto sinora, sospendete il vostro giudizio e lasciatevi condurre nei sogni di questa città addormentata. A volte, ciò che si muove dietro alle palpebre chiuse, ha un sapore più vero. Lorenza Stroppa

Autore: Lorenza Stroppa
Illustrazioni: Federica Pagnucco
Collana: le città invisibili / 2
Anno: 2017
Formato: 12×18
Pagine: 208
ISBN:9788899368128

laboratorio scrittura creativa, short story

Laboratorio di scrittura creativa a cura di Mauro Daltin

Quali sono le caratteristiche del racconto, come si crea una costruzione narrativa efficace, quali sono le tendenze editoriali italiane e quelle straniere, quali i grandi maestri della forma breve e i titoli da scoprire, a partire dalla domanda: si può imparare a scrivere? LO SGUARDO DEI MAESTRI è un laboratorio di scrittura creativa sulla forma breve a cura di Mauro Daltin, con la partecipazione speciale di Angelo Floramo, in Spazio Bottega, a Udine.

Scrivere luoghi e storie

Quali sono i modi e le tecniche per raccontare un viaggio o una storia? Come percepiamo noi stessi, il nostro corpo e la nostra mente, quando camminiamo in un bosco o viaggiamo dall’altra parte del mondo? E in che relazione siamo con tutto quello che ci circonda? Con chi incontriamo? Da sempre chi inizia un viaggio sente l’urgenza di mettere per iscritto su una pagina, di fermare, le proprie emozioni e quello che sta vivendo.